×

elezioni


Elezioni 2018: vincono le parole dell’odio

I partiti vincitori delle elezioni si sono distinti, durante la campagna elettorale, per l’uso di un linguaggio, discriminatorio e misogino. Amnesty International Italia ha raccolto e quantificato queste parole d’odio

“Ho raccolto le lacrime di chi era a San Siro”: Tommasi per la presidenza FIGC

Voglia di fare, umiltà e tanta passione: il discorso di Damiano Tommasi, candidato alla presidenza della Federazione Italiana Gioco Calcio (FIGC), durante l’Assemblea Elettiva del 29 gennaio

“Sarò presidente”: il lungo discorso di Macron

Dopo i risultati del primo turno di elezioni presidenziali, Macron ha preso la parola. Con una grande bandiera dell’Unione Europea appesa alle sue spalle è lanciato in un discorso inclusivo citando più volte l’Europa

Make America Great Again: Donald Trump entra alla Casa Bianca

Nel suo discorso d’insediamento alla Casa Bianca, Donald Trump affronta gli stessi temi proposti durante la campagna elettorale e promette: “America First”