×

Tiziano Costantini

Giornalista pubblicista dal 2009, si laurea in Lettere moderne nel 2011. Dal 2005, collabora con riviste di cinema come critico e nel 2012 entra a far parte anche del mondo del giornalismo scientifico grazie ad un tirocinio presso ISPRA. Nel frattempo studia la SEO e i social media, e diventa vicedirettore di staynerd.com. Dal settembre 2019 collabora con il Pensiero Scientifico Editore e si occupa della comunicazione del Dipartimento di Epidemiologia SSR Lazio (DEP Lazio), di cui è anche il social media manager.


And the Oscar goes to… virus, funghi e batteri!

Centinaia di film e serie tv parlano di microrganismi, ma con scarsa accuratezza e con un approccio… catastrofista.

Medici, mail, social media e instant messaging: una regolamentazione necessaria

Ricette dematerializzate, mail, WhatsApp, televisite, social network: il rapporto medico-paziente è diventato sempre più telematico: ma i rischi sono tanti.

L’intelligenza artificiale può davvero sostituire il life coach?

L’intelligenza artificiale sta per sostituire i personal trainer, i nutrizionisti e in genere i life coach?

Demenze: quando la musica aiuta la memoria

La musica potrebbe diventare presto una parte essenziale dell’assistenza ai pazienti con demenze.


Pronto soccorso: affollamento e accessi inappropriati, le cause in uno studio italiano

Gli accessi ai pronto soccorso (PS) italiani aumentano con l’avanzare dell’età dei pazienti, ma nel caso di pazienti over 65 crescono anche l’appropriatezza e i successivi ricoveri. Lo dimostra uno

Anche al Festival di Sanremo si può parlare di salute

Dalla prima edizione a oggi, ecco le canzoni di Sanremo che parlano di salute e dintorni.

Medici sotto attacco: una questione culturale

In netto aumento le aggressioni nei confronti dei medici: colpa di chi o di che cosa?

Quando Interstellar predisse un mondo senza grano

La minaccia di un mondo senza grano è oggi ancora più reale di quella profetizzata nel film di Christopher Nolan.


Social Media e Oncologia: pregi (e difetti) di una grande risorsa

Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn e persino TikTok sono diventati parte della vita privata e professionale, anche in campo medico-scientifico.

Le acque reflue, un laboratorio per lo studio della salute

L’epidemiologia delle acque reflue è una tecnica abbastanza recente e innovativa.

Binge watching, dipendenza da serie tv: qual è il confine?

Quanto è cambiato il modo in cui fruiamo dei prodotti televisivi? Scopriamo cosa sta succedendo, tra streaming e lockdown.

Armi e cinema: la lezione che arriva dal set di Rust

La morte della direttrice della fotografia Halyna Hutchins ha riportato l’attenzione su vecchi interrogativi rigurdo l’uso delle armi da fuoco nel cinema. Per esempio, ha ancora senso adoperarne di vere che, anche se caricate a salve, possono fare male e anche uccidere?