×

Giada Savini

Respira da poco il profumo de Il Pensiero Scientifico Editore, dove collabora nella redazione di Forward, rivista figlia di Recenti Progressi in Medicina. Ha lavorato per anni per Medici Senza Frontiere Onlus, con orgoglio. Disegna modelli anatomici, ama lavorare il legno e accumulare libri. Sognava scrivere di se stessa in terza persona, ce l’ha fatta.

@giada_vini


Mascolinità e salute

L’influenza della cultura sul modo in cui gli uomini (non) si curano.

Riconoscere e raccontare l’endometriosi: diagnosi, cura e ascolto

Perché in media una diagnosi arriva dopo sette anni?

Sappiamo ancora troppo poco di microplastiche e rischi per la salute

Cosa c’è di concreto nell’allarme microplastiche e come è possibile correre ai ripari?

Donne e giornalismo scientifico: la strada è ancora lunga

La complicata avventura delle donne nel giornalismo in generale e in quello scientifico in particolare.


Il caso Semaglutide: dimagrire a qualunque costo

In poco tempo questo farmaco – anche grazie al passaparola sui social – è diventato introvabile.

Litigare fa male alla salute, ma non litigare è peggio ancora

Fuggire dalle discussioni di coppia non solo crea un danno emotivo ma fa funzionare peggio il sistema immunitario.

Luci e ombre dell’omeopatia

Perché l’omeopatia piace così tanto? Qual è il segreto del suo successo?

E se l’evoluzione fosse legata alla dislessia?

Le persone con disturbi dell’apprendimento sono dotate di abilità speciali che hanno permesso alla nostra specie di sopravvivere.


Obiezione di coscienza o di carriera?

Di cosa parliamo quando parliamo di obiezione di coscienza? Quanto “conviene” praticare aborti o non praticarli?

Il diritto negato all’interruzione di gravidanza è una ferita collettiva

In Italia, il diritto all’interruzione di gravidanza – volontaria o terapeutica – dovrebbe essere garantito dalla Legge 194 del 1978. Così non è.

Ancora ci accapigliamo per una legge sul fine vita

A che punto siamo in Italia con la legge sul fine vita? Cosa dice la proposta che il Parlamento dovrà ridiscutere a febbraio? E i cittadini cosa vogliono? Dopo la straordinaria campagna di quest’estate sembra farsi concreta la prospettiva del referendum.

Educazione sessuale: compiti a casa per i genitori

I bambini e gli adolescenti hanno il diritto di ricevere informazioni imparziali e scientificamente corrette su tutti gli aspetti della sessualità e i primi a doverle fornire loro sono i genitori. Ma non sempre questi sanno come rispondere a domande e dubbi o come affrontare alcuni argomenti.