×

Tag: elezioni


Luci e ombre delle elezioni in Indonesia, la 3° democrazia più grande al mondo

Morti per sfiniimento durante il conteggio dei voti, violente contestazioni, accuse di brogli. Eppure l’Indonesia post elezioni presidenziali – che hanno visto rieletto Joko Widodo – non sembra essere così instabile. Fermo restando l’incognita dell’Islam radicale.


Verso il 26 maggio: il nuovo volto dell’Europa

A ridosso delle elezioni europee del 26 maggio, Bernard Guetta, ospite del Salone Internazionale del Libro di Torino, ci ha raccontato la nuova Europa che ha conosciuto nel suo viaggio, e gli scenari futuri post elezioni.


Spagna al voto, dove sono immigrazione, esteri e ambiente?

Il 28 aprile, in Spagna si vota per rinnovare il Parlamento. Nell’arena televisiva si sono confrontati i leader dei quattro principali partiti: Pedro Sánchez del Partido Socialista Obrero Español (PSOE), Pablo Iglesias di Unidas Podemos (UP), Pablo Casado del Partido Popular (PP) e Albert Rivera di Ciudadanos (C’s).


“La classe media è sotto attacco”: #Warren2020

Con un impegno preciso per la classe media, la senatrice Elizabeth Warren ha annunciato la sua discesa in campo per le elezioni presidenziali statunitensi del 2020. È la prima democratica a dichiarare l’intenzione di correre per la Casa Bianca.


Un mondo migliore è possibile

Quella delle elezioni di medio termine degli Stati Uniti è stata una notte di prime volte. Dopo otto anni i Democratici riprendono il controllo della Camera grazie a molte donne vincenti. I Repubblicani tengono il Senato.


I Verdi in Germania frenano sovranisti e populisti

In Germania i Verdi sembrano l’unico antidoto al sovranismo e al pupulismo. E allo stesso tempo mettono in crisi Große Koalition. Le parole di Markus Söder, presidente uscente della Baviera e membro della CSU.


La Leopolda dopo il 4 marzo

Europa, moniti al governo, un attacco fortissimo al presidente della Rai e sassolini dalle scarpe che scivolano via. Matteo Renzi ha chiuso con un discorso intenso la nona edizione della Leopolda. Quella del post 4 Marzo.


Il Brasile alle elezioni, tra intolleranza, violenza e paura del diverso

Giorgio Palmera, fotoreporter fondatore di “Fotografi senza frontiere”, racconta un Brasile alla vigilia delle elezioni dove la gente tentenna nella scelta tra “sicurezza” e progresso. E le prime vittime sono i diversi.


Alexandria Ocasio-Cortez, il nuovo volto della sinistra americana

Se dovesse vincere le elezionidi metà mandato, il prossimo 6 novembre, Alexandria Ocasio-Cortez sarebbe la più giovane donna ad essere eletta al Congresso. E potrebbe dare un nuovo volto alla sinistra americana.


Trump e Putin: più vicini che mai

A poche ore dal summit di Helsinki tra Donald Trump e Vladimir Putin, il conduttore televisivo Chris Wallace ha realizzato un’intervista esclusiva con il presidente russo per Fox News Sunday.


Oltre il populismo cosa c’è? L’analisi di Ilvo Diamanti

Popolocrazia. È questo il titolo del libro di Marc Lazar e Ilvo Diamanti presentato dal politologo italiano, in dialogo con Ferruccio De Bortoli, durante il Salone Internazionale del Libro di Torino.


Un paese diviso in due: l’Italia dopo il 4 Marzo

Se si guardano le coalizioni vincenti alla camera, i risultati delle elezioni mostrano un’Italia spaccata in due su più fronti. Gli autori dell’instantbook “Una nuova Italia” raccontano il voto del 4 marzo